la cosa più fica da quando il pane a fette è stato inventato

IL MONDO MAGICO NON SFUGGE AI MAIALI


Ecco i tre studenti "speciali" impegnati nel ripasso, perchè rimandati a settembre in frugologia

Ecco i tre studenti "speciali" impegnati nel ripasso, perchè rimandati a settembre in frugologia

Ed è così che nemmeno la magica bacchetta di Ron Weasley, al secolo Rupert Grint, a nulla è servita per evitare una lieve forma di influenza suina.

L’“inossidabile” compagno di Harry Potter, già impegnato sul set del film tratto dall’ultimo capitolo della serie, ha comunque già superato la crisi, grazie alla medicina “babbana” ovviamente, e fa sapere che farà di tutto (anche teleportarsi con la “metropolvere”?) per poter presenziare la prima del nuovo episodio della saga tratta dai libri di J.K. Bowling, “Il principe mezzosangue” che giunge così al sesto appuntamento.

Ma a Voi sembra fascinoso o inebetito dal male suino?

Ma a Voi sembra fascinoso o inebetito dal male suino?

Molti sono già a controllare di giorno in giorno il momento in cui potranno prenotare il biglietto per il 15 di luglio, data in cui in Italia potremo finalmente godere della visione, comodamente “spalmati” sul sedile del cinema, gli occhi fissi allo schermo, il fiato sospeso per tutta la durata della pellicola che, a giudicare dalle immagini mozzafiato dei trailer in circolazione, non dovrebbe deludere le aspettative.

Io non manchero!!!

E voi?

Annunci

7 Risposte

  1. Non sarà pericoloso andare a vedere il film?
    E se Ron Weasley ci starnutisse addosso?!!? :-O

    10 luglio 2009 alle 07:26

  2. Pituberto

    … col rischio di svegliarci?

    20 luglio 2009 alle 15:07

  3. ma poveretto…

    20 luglio 2009 alle 17:07

  4. Avverto dell’astice nei confronti del film.
    C’è qualcuno che ha intenzione di prenderlo a pesci (o maiali) in faccia?

    20 luglio 2009 alle 17:43

  5. “Il Principe Mezzosangue” è un fimm mmmmellissimo!!!

    21 luglio 2009 alle 07:23

  6. Tera Bite

    mmmmmmmmelensissimo!!!Se volete farvi un riposino per sole 15 euro è la scelta giusta!
    E mi raccomando portatevi i tappi per gli ultimi 20 minuti fatali per gli orecchi, ovviamente non dimenticate la sveglia del “mulino bianco” per non rischiare di dormire a oltranza e per risparmiarvi la secchiata d’acqua imputridita dal mocio ammuffito della signora delle pulizie del mattino!

    23 luglio 2009 alle 15:40

  7. la domanda sorge sponDanea:
    MA CHE CINEMA FREQUENTIII?!?!?!?!?!

    23 luglio 2009 alle 16:39

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...